fbpx
Curiosità

Conosci il metodo originale per la cottura della pasta?

Leggi qui e scopri una tecnica di cottura alternativa, in questo caso ti proponiamo gli spaghetti ma vale per tutti i formati! Prepara la quantità di spaghetti desiderata e riempi una pentola con acqua abbondante, almeno 1L di acqua ogni 100g di pasta. Porta l’acqua a ebollizione, butta prima il sale e poi la pasta. Da quando l’acqua riprende a bollire lascia cuocere la pasta per 1 minuto, poi spegni il fuoco e copri la pentola con un canovaccio fasciando bene anche i fianchi e blocca il canovaccio con il coperchio. Attendi 7/8 minuti a seconda del gusto di cottura (tempo consigliato per il formato degli spaghetti) e poi scola la pasta assicurandoti di conservare sempre un po’ dell’acqua della cottura, in caso possa servire dopo l’aggiunta del sugo. Et voilà!

Articolo successivo

BioFach 2021

Tutti gli articoli